Healthy sì, ma con gusto! Perché sano fa rima con Mediterraneo

Written by

carciofo con gambero

E’ un dato di fatto: perseguire uno stile di vita “healthy” non è più solo una moda, ma un vero e proprio obiettivo che le persone desiderano raggiungere per star bene con se stessi.

Se è vero infatti che i ritmi frenetici del il tran-tran quotidiano ci obbligano ad andare sempre di corsa, altrettanto vero è che siamo sempre più alla ricerca dei nostri spazi, da dedicare al relax, all’attività fisica o alle “coccole”, anche e soprattutto a tavola.

E se è vero che, come diceva il celebre filosofo Feuerbach “Siamo ciò che mangiamo”, ognuno di noi dovrebbe ricordare sempre che la salute psico-fisica comincia proprio dal momento in cui ci sediamo a tavola.

Preferire la semplicità all’elaborazione, il gusto puro al condimento, la freschezza delle materie prime, gli ingredienti del nostro territorio, variare la scelta secondo la stagionalità: sono i consigli che spesso do ai miei amici, ma anche i pilastri veri e propri della mia filosofia gastronomica.

Anche la scienza lo conferma: mangiando cibo di qualità abbiamo molte più chances di vivere una vita di qualità.

E da questo punto di vista direi che la tradizionale culinaria italiana non ha proprio nulla da invidiare al resto del mondo! Da Nord a Sud, non è difficile riuscire a coniugare il buon cibo allo star bene: basti pensare alle proprietà dei cereali, dell’olio di oliva, della frutta fresca, delle verdure, e ancora al pesce, ai latticini, alla carne: tutti ingredienti base che compongono alcuni dei piatti più celebri (e più buoni!) della nostra tradizione.

Ecco perché anche nella mia cucina abbiamo fatto dell’ “healthy” un vero e proprio credo, unendolo alla creatività, alla magia e alla sperimentazione che da sempre ci contraddistinguono.

Un esempio? Ecco la ricetta del mio Carciofo alla Romana con gamberi rossi in doppia cottura: un piatto estivo, coloratissimo, che riesce sempre a sorprendente nella sua semplicità.